Campionato 
7 Aprile 2019, 11:00
Thunder’s 5 Milano
12 - 3
Leonessa Bxc
HT: 0 - 0
Kennedy
Thunder's 5 Milano

Cronaca dell'incontro

Con Lele Crippa passato a salutare gli amici di Thunder‘s e Leonessa si facevano considerazioni sulla grande crescita tecnica del movimento per arrivare poi a fare alcuni pensieri sulla “psicologia” nel gioco del baseball: infatti la Leonessa che teneva brillantemente testa ai forti Tuoni fino alla quarta ripresa cedeva poi di schianto alla quinta lasciando scappare i Milanesi che inanellavano una serie di valide segnando ben 5 punti.
La spiegazione si potrebbe ricercare nella frustrazione subentrata dopo aver visto bloccate le belle battute di Ghulam e Toigo destinate al fuoricampo.
Il line-up dei T5 batteva valido con tutti i 7 giocatori fatti ruotare dal coach Chiesa, mentre la Leonessa colpiva con Lizziero e Ghulam finalmente aiutati da Omar Asli.
Coach Condorelli, schieratosi a sorpresa in seconda base, avrà da lavorare per amalgamare il line-up di battuta e soprattutto recuperare da un profondo “slump” Pagano. Per i Biancoblù Bresciani da segnalare le prove di Ghulam (2 su 6, 1 Hr, 2 pbc e 4 Ass.) ed Asli (3 su 6)
Si inizia a vedere invece la nuova impronta degli allenatori dei Milanesi che stanno facendo un ottimo lavoro, ringiovanendo i “senatori” Ruisi (1 su 2), Scali (3 su 6,2 pbc e 3 Ass.), Cusati (3 su 7 e 3 pbc) e portando Rosafio (2 su 3 ed 1 pbc) ad inserirsi al meglio nella squadra, per non parlare dei soliti Nesossi (4 su 8 e 2 pbc) e Casale (4 su 9, 3 pbc e ben 10 Ass.).
Campo molto allentato con pioggerella a tratti che non ha impedito comunque lo svolgimento della gara.
Esordi nelle file della Leonessa Bxc di Diane Saliou come giocatrice cieca eSalvatore Condorelli come giocatore vedente.

Formazione

Nome AB H R HR RBI SO A E Cartellini
1 7 3 3
2 6 3 2 3
3 8 4 2 1 1
4
5
14
9 4 3 10
6 2 1

Sostituzioni

Nome AB H R HR RBI SO A E Cartellini
7
8 Fabio Dragotto (c)
3
8
2 Davide Moreschi ← Ivan Nesossi
9
5 ← Loredana Ruisi
3 2 1
10
12 Samuel Bernunzio ← Francesco Cusati
1
11
1 Ferdinando Pellegrino ← Fabio Scali
12
13
14