Cristiano Tedoldi

Num. di maglia 90
Compleanno giugno 26, 1968
Età 49
Altezza
Peso
Stagione
Squadra
Posizione
Luogo di nascita Laudense (Lodi)
Club precedenti Nessuno
AB H R ER HR 2B 3B RBI BB SO SB CS TC PO A E DP RAT POM
0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0.00 0

 La mia avventura nel baseball è iniziata nel 2004. Dopo 2 anni che Maurizio Scarso e Francesco il mitico capitano dei Thunder’s fino al 2016, continuavano a dirmi di provare a giocare a baseball, ed io continuavo a non crederci e li prendevo in giro perché non pensavo che i nonvedenti potessero giocare a baseball. dopo 2 anni di insistenza ho deciso di andare a provare, la prima volta che ho visto e provato il BXC fu alla dimostrazione di Legnano, quel giorno provai a battere, correre sulle basi e poi in difesa, be… da quel momento mi innamorai di questo sport! Sin dal giovedì successivo iniziai ad allenarmi al centro sportivo Saini, poi a settembre incominciai la stagione agonistica in coppa Italia, con la maglia numero 90 e da quel giorno diventò il mio numero preferito. Con quella maglia ho vinto tutto!!! I primi 2 – 3 anni non mi ricordo in che ruolo giocavo, ma poi sono diventato esterno centro e anche oggi sono in quel ruolo. un’altra cosa che non mi dimennticherò mai, quell’anno abbiamo vinto la coppa Italia con il punto decisivo mio…. Quindi potete immaginare la gioia che ho provato……… se mi chiedete quanti campionati abbiamo vinto consecutivamente e altre cose del genere, non me le ricordo con esattezza ma questa si! Io posso dire che ho trascorso 13 anni fantastici perché tra di noi si è creato un grande gruppo ed una grande amicizia, sia sotto il profilo sportivo che quello umano! Vi dico che se inuna squadra non si crea gruppo e amicizia difficilmente si può vincere tanto come abbiamo vinto noi!!! un particolare grazie ai nostri mitici allenatori che ci hanno trasmesso la voglia di vincere sempre e non mollare mai! Oltre a insegnarci tante belle cose sportive ci hanno fatto capire che bisogna essere amici e rispettarci tutti perché solo così si può vincere….. quindi grazie mitici mister!!!!!!!!! Purtroppoè arrivato o arriverà il momento che bisogna smettere, e questo mi farà molto male ma di certo questi 13 anni sono indimenticabili e non li dimenticherò mai! Le vittorie le posso dimenticare ma l’amicizia e il rapporto che si è creato tra noi non si può dimenticare mai!!! Un consiglio che posso dare ai nuovi è, fare gruppo amicizia e giocare sempre in allegria, con questi ingredienti si può vincere….. capisco che se si percde l’allegria può mancare ma bisogna tenere duro e allenarsi e ascoltare gli allenatori solo così si va avanti….. all’inizio ho mandato qualche accidenti al Maurizio e Francesco perché mi stressavano per andare a giocare…… ma adesso li ringrazio con tuttto il cuore d’avermi fatto divertire tantissimo e vincere tanto! Ma sopprattuttto di avermi fatto conoscere persone fantastiche e indimenticabili!!!! Forza Thunder’s Five